Info

Per la prima volta l’Italia ospiterà i Campionati Mondiali Juniores di tennistavolo. La 15ª edizione della manifestazione si svolgerà al Centro Fieristico Baltera di Riva del Garda (Trento) dal 27 novembre al 3 dicembre e sarà organizzata dalla Federazione Italiana Tennistavolo (FITET), che ha ricevuto l’incarico dall’International Table Tennis Federation, in collaborazione con il Comitato Garda Trentino, che ha maturato un’esperienza consolidata, avendo già allestito nel 2014 i Campionati Europei Giovanili e nell’anno precedente i Campionati Italiani Assoluti, di categoria e Veterani.


Saranno in gara 96 atleti e altrettante atlete Under 18 provenienti da ogni angolo del Pianeta. I primi 14 del ranking internazionale sono automaticamente qualificati e gli altri si guadagneranno l’ammissione attraverso i punti conquistati nei tornei del circuito mondiale di categoria. Ogni Paese (20 maschili e 20 femminili) potrà al massimo presentare quattro pongisti e quattro pongiste e il numero salirà a sei per l’Italia, in quanto nazione ospitante, che schiererà di diritto la squadra maschile e femminile. Prima si disputeranno le gare a squadre e successivamente quelle individuali, ovvero i singolari maschile e femminile, i doppi maschile e femminile, con 48 coppie al via, e il doppio misto, cui parteciperanno 96 coppie.


Le precedenti edizioni hanno avuto luogo a Santiago del Cile (2003), Kobe in Giappone (2004), Linz in Austria (2005), Il Cairo in Egitto (2006), Palo Alto negli Stati Uniti (2007), Madrid in Spagna (2008), Cartagena in Colombia (2009), Bratislava in Slovacchia (2010), Manama in Bahrain (2011), Hyderabad in India (2012), Rabat in Marocco (2013), Shangai in Cina (2014), Vendée in Francia (2015) e Cape Town in Sud Africa (2016).